Hans Clemer in Valle Maira

E’ la fine del quattrocento, un periodo in cui cominciano le guerre d’Italia e riprende la lotta alle eresie. Un pittore fiammingo viaggia dalla Picardia fino alla Provenza, valica le Alpi e approda in una piccola ma raffinata corte, dove trova la protezione di un marchese illuminato. La sua arte è quella di un grande maestro, anche se il suo nome è stato da poco riconosciuto. Pagg.64 Euro 9,00

Matè Vita solitaria e randagia del pittore Matteo Olivero

Matteo Olivero, Matè per gli amici, è un ottimo pittore divisionista ancora scarsamente valutato. Nato ad Acceglio nel 1879 visse tra Torino e Saluzzo, dove morì suicida nel 1932. Il libro, dopo un’approfondita disamina dell’ampio materiale d’archivio, delle radici familiari e della corrispondenza, approfondisce i suoi contatti con gli ambienti artistici dell’epoca (Pellizza da Volpedo, i circoli artistici parigini) e ricostruisce la sua esistenza un po’ romanzesca di irregolare di…

Dal piccolo stato alle cento città di Daniela Bernagozzi

DAL PICCOLO STATO ALLE CENTO CITTA’ L’AVVENTURA DI CUNEO NEL RISORGIMENTO NOVEMBRE 2011 PA. 185 EURO16,00 IL RISORGIMENTO A CUNEO, INIZIANDO DAGLI ANNI NAPOLEONICI IN CUI SI GETTARONO LE BASI DELLA MODERNIZZAZIONE NEI SISTEMI DI GOVERNO, FINO AL BIENNIO DELLA REALIZZAZIONE DELL’UNITA’ DEL 1859-1860 CUNEO VIENE NARRATA ATTRAVERSO I SUOI PERSONAGGI PIU’ IMPORTANTI.